Comunicato 09 Luglio

Torna a Roma dal 13 al 26 luglio a Piazza Castano “R-Estate a Torbella – Notti di cinema in piazza”, l’arena cinematografica all’aperto promossa dall’Osservatorio per la Legalità e la Sicurezza e dall’Assessorato alle Pari Opportunità e Turismo della Regione Lazio, Alice nella città che curerà la direzione artistica, Libera, ABC, Tor Più Bella, Every Child is My Child onlus, Zalib, Emergency, con il patrocinio del Municipio VI di Roma Capitale ed il supporto di Mibact e Miur. Attraverso il cinema, l’iniziativa vuole proporre una nuova fruizione dello spazio pubblico di Tor Bella Monaca, restituendolo alla sua funzionalità di luogo di incontro, socialità e condivisione in grado di restituire ai cittadini fiducia nella legalità e nella bellezza. La programmazione cinematografica e i laboratori che precederanno la proiezione dei film sono stati condivisi con le tante associazioni che animano quotidianamente il territorio di Tor Bella Monaca, con l’Istituto Comprensivo “Francesca Morvillo”, il Booklet “Le Torri” , Andrea Satta con le “Mamme Narranti”, Bella Vera, Eutopia, lega SPI CGIL del VI Municipio e Koda Media.

 “Il nostro obiettivo è quello di sostenere i tanti testimoni di bellezza che quotidianamente agiscono per trasformare il loro quartiere, attraversato da manifestazioni di degrado e spaccio di droga, in un luogo che illumina la speranza di giustizia e libertà” ha detto Gianpiero Cioffredi, Presidente dell’Osservatorio per la Sicurezza e la Legalità della Regione Lazio. “Promuovere serate di cinema in periferia, oltre il GRA, a Tor Bella Monaca, con artiste e artisti di fama internazionale, coinvolgendo le associazioni e i cittadini del quartiere, è un segnale di forte vicinanza nei confronti di chi combatte ogni giorno contro la criminalità, per una società libera dalla droga e con pari opportunità per tutte e tutti. Nei prossimi mesi promuoveremo altre iniziative tutte animate dallo stesso spirito”, ha spiegato Giovanna Pugliese Assessora alle Pari Opportunità della Regione Lazio. L’Arena verrà inaugurata il 13 luglio dal regista Claudio Giovannesi che presenterà “Fiore”, il 14 luglio sarà invece il turno di Paola Cortellesi e Riccardo Milani che accompagneranno la commedia record di incassi “Come un gatto in tangenziale”. Il 15 luglio sarà ospite Antonia Truppo per il film “Lo chiamavano Jeeg Robot”, Paola Minaccioni il 16 luglio per Every Child Is My Child introdurrà il film “Zanna Bianca”, mentre il 19 luglio per la ricorrenza dell’anniversario della morte di Paolo Borsellino il regista Marco Amenta presenterà il film “La Siciliana Ribelle” sulla vita di Rita Atria. Il 20 luglio gli sceneggiatori e le protagoniste femminili Silvia D’Amico e Roberta Mattei accompagneranno la proiezione di “Non essere Cattivo” l’ultima opera del maestro Claudio Caligari. Il 21 sarà la volta di Agostino Ferrente reduce dalla vittoria al David di Donatello con “Selfie” mentre nella seconda parte della rassegna interverranno il 23 luglio Anna Foglietta presidente di Every Child Is My Child  per introdurre  “La canzone del mare” mentre Dario Albertini il 25 luglio introdurrà il suo acclamato esordio “Manuel”. Tutte le proiezioni saranno anticipate da alcune sequenze dei film con le musiche di Ennio Morricone per rendere omaggio al grande Maestro appena scomparso.